Compressore aria condizionata

Compressori aria condizionata

Molto diffuso odiernamente nella maggior parte delle automobili in circolazione, il sistema di condizionamento è costituito dai seguenti elementi essenziali: un compressore, un condensatore, un organo di laminazione (o espansione) ed un evaporatore. Tra questi componenti il compressore è l'elemento cardine dell'intero sistema di condizionamento. 
Il compressore è un congegno elettrico posizionato dalla parte della cinghia dei servizi e viene controllato dal motore per mezzo di cinghie e pulegge. Il compressore ha lo scopo di trasportare il fluido refrigerante dal condotto di aspirazione (a bassa pressione) al condotto di scarico (ad alta pressione), e di comprimerlo. Il fluido compresso, in stato gassoso, vedrà aumentare sia la propria pressione che la propria temperatura, pertanto il gas in uscita dal compressore registrerà un aumento della temperatura e della pressione rispetto all'entrata. 
Il compressore rappresenta una delle unità più avanzate e più costose del sistema di aria condizionata, per questo un malfunzionamento del compressore non permette la corretta attività dell'intero impianto di climatizzazione. 

Sintomi di difettosità: 
- mancanza di aria fredda quando l'aria condizionata è accesa;
- diminuzione dell'efficienza dell'impianto condizionatore;
- rumore come ronzio o ticchettio;
- il compressore non parte, non si attiva.


Suggerimenti per il montaggio: 

1. Identificare il difetto del compressore ed eventualmente individuare la causa che ha portato alla rottura 

2. Lavare l'impianto completamente prima di effettuare la sostituzione. 

3. Sostituire il filtro disidratatore (o essiccatore) e la valvola d'espansione che potrebbero avere inglobato detriti. La mancata sostituzione di queste componenti potrebbe portare alla rottura del compressore nuovo 

4. Controllare che sia presente l'olio all'interno del compressore. Nel caso il compressore fosse consegnato senza verificare sull'etichetta le istruzioni sul tipo d'olio. 

5. Prima del montaggio testare a banco il compressore (verificare la corretta polarità della bobina) e ruotare per almeno 10 giri la frizione per permetterne la lubrificazione. 

6. Controllare accuratamente l'allineamento della cinghia. 

7. Ricaricare l'impianto con il refrigerante

Mondoautoricambi srl - Via Pastore 10 10024 - Moncalieri (TO) - Italia | Tel. 011 0446217 Fax. 011 0708227 | info@mondoautoricambi.it
Capitale sociale € 10.000,00 i.v. | VAT: IT11072810010 | R.E.A. Turin 1185404